Test di logica, ci riescono i bambini ma gli adulti no: mettiti alla prova

Dovrai prestare attenzione a tutti i dettagli se vorrai risolvere questo subdolo test di logica. Gioca con noi e prova a risolverlo!

I test di logica sono un ottimo passatempo, ideale per staccare dalla nostra routine quotidiana e distrarsi un po’. Essi attivano i nostri neuroni, contribuendo a preservare il nostro cervello in un eccellente stato di salute, e incrementano la nostra capacità di problem solving. Vediamo in cosa consiste questo particolare test di logica, facendo un salto all’indietro nel tempo.

Test logico quando è morto marco
Leggi con attenzione il test qui presente: riuscirai a dare la risposta corretta? (cinelol.it)

Marco Decimo Appio è nato l’ultimo giorno dell’anno 12 a.C., nell’antica Roma. Per la festa del suo sedicesimo compleanno, Marco decide di invitare gli amici nella sua villa fuori città, e la festa si rivela un vero successo. A un certo punto, Marco e i suoi amici decidono di fare un tuffo nel Tevere. Ovviamente era molto buio, non c’era nessuna illuminazione di sorta, e nel tuffarsi Marco batte la testa contro un grande sasso, ferendosi.

Anche se la ferita potrebbe non sembrare grave, ai tempi anche il più piccolo malessere poteva risultare fatale. E in effetti, a causa dell’infezione, Marco Decimo Appio muore esattamente due giorni dopo. Premessa questa tragica storia, quel che ti chiediamo è: in quale anno è deceduto il povero Marco? Presta attenzione ad ogni dettaglio, e prova a dare la risposta.

Test di logica: la soluzione

Fai attenzione, perché in realtà il test nasconde ben più di un solo trabocchetto. Dovrai essere estremamente concentrato se vuoi avere la speranza di poter dare la risposta esatta, per cui non farti condizionare da nessun fattore esterno, e isolati dall’ambiente che ti circonda. Quando pensi di avere la risposta in mano, continua la lettura per scoprire la soluzione.

Test logico quando è morto marco
Ti si è accesa la lampadina? Gioca con noi con questo test di logica (cinelol.it)

La prima indicazione che ti diamo è che, a cavallo tra avanti Cristo e dopo Cristo, non esiste l’anno zero. Già questa piccola indicazione potrebbe indirizzarti verso la risposta corretta, ma in realtà c’è un altro piccolo trabocchetto. Analizziamo il tutto nuovamente: Marco è nato l’ultimo giorno del 12 a.C., e muore due giorni dopo il suo sedicesimo compleanno. A conti fatti, quindi, Marco è deceduto il 6 d.C., perché si passa direttamente dall’1 a.C. all’1 d.C., e perché è nato il 31 dicembre, per cui due giorni dopo la festa sarebbe stato gennaio dell’anno successivo.

Sei riuscito a dare la risposta corretta? C’era ben più di un trabocchetto, come puoi vedere, ma se sei riuscito nell’impresa vuol dire che sei stato davvero attentissimo, e sei più bravo della media. Continua a cimentarti in questi giochi e migliorerai ancora di più.

Impostazioni privacy