Sarà la nuova conduttrice de’Le Iene’, ma chi è Veronica Gentili? Vita privata e carriera

Mediaset ha scelto Veronica Gentili come nuova conduttrice de “Le Iene”: cosa sappiamo di lei

In alcune interviste ha già dichiarato, con il coraggio che ha dimostrato in questi anni di professione e di televisione, di non temere il confronto con Belen Rodriguez. Siamo certi che non sfigurerà, Veronica Gentili: la bellezza c’è e sono enormi anche le sue capacità. Ecco chi è la nuova conduttrice de “Le Iene”.

Giornalista che, in questi anni, abbiamo apprezzato come volto principale di Rete 4, dove ha condotto diverse trasmissioni di taglio politico, ma sempre con uno sguardo sull’attualità: Da “Stasera Italia” a “Controcorrente”, passando per “Buoni o Cattivi”. A luglio ha compiuto 41 anni, Veronica Gentili, è ha ha iniziato il proprio percorso professionale nel giornalismo nel 2015, al “Fatto Quotidiano”.

Insomma, una delle professioniste più apprezzate dell’informazione italiana di questi anni. Sorellastra di Alessandro Vespignani, docente di fisica, informatica e scienze della salute presso la Northeastern University di Boston e direttore e fondatore del Laboratory for the modeling of Biological and Socio-technical System, figlio di Netta e del suo precedente marito, il celebre pittore Renzo.

Veronica Gentili: ritorno alle origini

Veronica Gentili, dunque, si è sempre distinta per la propria professionalità, per il proprio equilibrio, anche in mesi di dibattito molto divisivo, come sono stati, per esempio, quelli della pandemia da Covid-19. Molto riservata sulla sua vita sentimentale, Mediaset ha sempre puntato molto su di lei e ora la sceglie come conduttrice de “Le Iene”, per la nuova stagione ormai alle porte.

Veronica Gentili
Veronica Gentili, nuovo volto de Le Iene – foto da Instagram – Cinelol

Un premio alla sua competenza, evidentemente. Anche se non possiamo non sottolineare come Veronica sia una bellissima da donna e da sempre, anche per questo, molto seguita sui social network. Per lei, l’ingresso nello storico programma di infotainment di Mediaset è un po’ un ritorno alle origini, dato che i suoi esordi non sono stati di taglio giornalistico.

Da giovanissima, infatti, Veronica Gentili ha sempre mostrato grande predisposizione per l’arte e, in particolare, ha mostrato le sue doti recitative, essendosi diplomata, peraltro, all’Accademia nazionale d’arte drammatica Silvio D’Amico nel 2006. Da quell’anno e fino al 2013 oltre al teatro è stata nei cast di 16 tra lungometraggi, corti, fiction e serie televisive. Qualche titolo: “Come te nessuno mai”, di Gabriele Muccino, “L’isola dell’angelo caduto”, di Carlo Lucarelli e “Vinodentro”, di Ferdinando Vicentini Orgnani. Ma la troviamo anche nel cast di serie televisive e fiction che hanno avuto un grande impatto sul pubblico: da “Don Matteo”, con Terence Hill, passando per “Il Commissario Rex” e la serie “Romanzo Criminale”. Non tutti conoscevano questo percorso iniziale della bella e brava Veronica, che ora è pronta a tuffarsi in questa nuova straordinaria avventura.

Impostazioni privacy