Mondo del cinema sconvolto, il mitico attore: “Mi ritiro, battuta d’arresto”

Il mondo del cinema in queste ore è stato sconvolto da un clamoroso ritiro. L’attore lo ha annunciato poco fa: il motivo della scelta.

Sono tantissimi gli attori amati nel panorama di Hollywood con una carriera lunghissima e ricca di successi, con un ottimo riscontro sia in termine di pubblico, sia per la critica. Per spesso quando uno di questi si ritira dalle scene genera sempre una sorta di dispiacere per gli spettatori. Andiamo quindi a vedere di cosa si tratta ed i motivi della scelta.

ritiro cinema
L’ultimo attore che ha detto addio ad Hollywood – Cinelol.it

Hollywood è ricca di attori che in un certo senso hanno fatto la storia del mondo della recitazione. Tra questi troviamo sicuramente Bryan Cranston che in queste ore ha sorpreso tutti con un annuncio. L’attore americano ha aggiornato il pubblico con i suoi piani futuri riguardo alla sua carriera di attore e produttore. Non appena i suoi impegni professionali termineranno nel 2026, Cranston intende prendersi una pausa dalla recitazione per dedicare più tempo a sua moglie, Robin Dearden.

L’interprete ha rivelato il tutto durante un’intervista con GQ in cui ha espresso il desiderio di cambiare il paradigma della loro relazione. Infatti Bryan ha rivelato che in 24 anni di matrimonio la sua partner ha sempre plasmato la sua vita in base ai suoi impegni lavorativi, facendo anche dei sacrifici personali. Cranston, dopo anni di successi sia sul grande che sul piccolo schermo, vuole equilibrare la situazione e concedere a sua moglie il tempo e l’attenzione che merita. Andiamo quindi a vedere cosa farà l’attore dopo il 2026.

Bryan Cranston ed il ritiro dal mondo del cinema: cosa farà dopo il 2026

Al termine della carriera da attore, Bryan Cranston ha rivelato di aver pianificato di trasferirsi in un piccolo villaggio in Francia. Ma non solo i due insieme vorrebbero anche imparare a parlare il francese, immergendosi il nella cultura locale. L’attore ha descritto l’esperienza che li attende, con gite di un giorno, serate davanti al caminetto e condivisione di momenti conviviali con nuovi amici. Una pausa anche forzata per Cranston che sembra pronto ad ignorare eventuali chiamate di lavoro.

Bryan Cranston ritiro cinema
L’annuncio dell’attore sul ritiro – Credits: Ansa Foto – Cinelol.it

Nonostante il desiderio di prendersi una pausa, Cranston rimarrà a Hollywood per il momento. Infatti sarà impegnato prossimamente nel film “Asteroid City” di Wes Anderson e farà parte del cast del thriller di spionaggio “Argylle” di Matthew Vaughn. Il desiderio dell’attore però resta una reunion del cast di “Malcolm”, una delle serie televisive più di successo della sua carriera. Infatti Cranston sarebbe curioso di vedere come dopo anni si sia evoluta la famiglia della serie.

La curiosità dell’attore si concentra soprattutto su cosa è successo ai personaggi, dove si trovano ora ed a scoprire tutte le domande che si sono fatti i telespettatori in questi anni. Mentre Bryan Cranston si prepara a concludere i suoi impegni professionali attuali, i fan attendono solamente di vedere i suoi ultimi lavori che a breve debutteranno sul grande schermo. Al termine dei due film però l’attore intende prendersi una pausa per trasferirsi in Francia insieme alla sua compagna di vita.

Impostazioni privacy