Loki, è in programma la terza stagione? Cosa c’è da sapere

Sono diverse le nuove serie in arrivo su Disney+ ed in molti si chiedono se arrivi la terza stagione di Loki: cosa bisogna sapere sulla serie.

Sono tantissimi i fan degli Avangers in tutto il mondo ed in molti aspettano l’arrivo della terza stagione di ‘Loki’. In queste ore sarebbero spuntate delle indiscrezioni a riguardanti proprio la piattaforma streaming del colosso dell’intrattenimento: andiamo a vedere cosa potrebbe succedere.

Loki terza stagione
Loki è pronto a tornare sulla piattaforma streaming – Credits: DisneyPlus.it – Cinelol.it

Sono tantossimi i fan degli Avangers che aspettano con ansia la seconda stagione di Loki, la serie che vede protagonista Tom Hiddleston nei panni del Dio dell’Inganno. Nelle ultime puntate della prima stagione il personaggio principale è stato sbalzato tra diverse linee temporali, tentando di mettere ordine dopo gli eventi disastrosi che hanno concluso la stagione.

Dal prossimo 6 ottobre esordiranno le nuove puntate sulla piattaforma streaming. A rivelare le prime anticipazioni ci ha pensato Kevin Wright, il produttore esecutivo della fiction. Parlando con la stampa Wright ha anche lanciato un’indiscrezione fondamentale. Infatti Wright ha evaso alla domanda, rivelando anche dei dettagli sul metodo Marvel. Andiamo quindi a scoprire se ci sarà una terza stagione di Loki.

Loki, ci sarà la terza stagione? Le parole di Kevin Wright

Kevin Wright, produttore esecutivo di Loki ha deciso di rivelare cosa ne sarà del futuro della serie televisiva dedicata al fratello di Thor. Infatti sicuramente la Disney ha intenzione di continuare a narrare le vicende del personaggio, anche se la possibile terza stagione dovrebbe essere diversa dalla narrazione delle prime due che seguono due capitoli dello stesso libro. L’intenzione della produzione è quella di chiudere questo libro per aprirne uno nuovo. Il produttore quindi ha aperto la strada a nuovi progetti.

Loki terza stagione
Cosa bisogna sapere sulla terza stagione – Credits: DisneyPlus.it – Cinelol.it

Wright successivamente ha confermato che inizialmente Loki era stata concepita come una serie divisa in due stagioni, con il protagonista che vaga tra le linee temporali. Inoltre tutta questa vicenda arriverà ad una conclusione al termine della seconda stagione. Infatti secondo il team di creazione troppi cliffhanger potrebbero arrivare a danneggiare il prodotto. A questo punto i telespettatori potrebbero trovarsi di fronte ad un finale più chiuso del solito.

Quindi si sta cercando un modo per concludere al meglio le linee narrative che ha creato la serie nella prima stagione. Inoltre Wright ha rinnovato il suo impegno a non lanciare continui cliffhanger nei finali di stagione. Difficile ad oggi interpretare queste parole del produttore, visto che così come ci potrà essere una terza stagione, potrebbe anche esserci un film a sorpresa dedicato alle vicende di Loki.

Impostazioni privacy