Johnny Depp, il ritorno in Pirati dei Caraibi è possibile? L’attore svela finalmente la verità

Johnny Depp è una delle stelle più famose del mondo dello spettacolo. Estromesso dalla saga de Pirati dei Caraibi potrebbe mai tornare?

Johnny è una star che con la forza delle sue interpretazioni ha lasciato il segno nel cuore di milioni di fan che l’hanno seguito nelle sue molteplici avventure cinematografiche. Ma che cosa ha dichiarato circa un possibile ritorno in Pirati dei Caraibi? Ecco le sue parole.

Johnny Depp arruolato in Pirati dei Caraibi? Ecco la sua risposta!
Johnny Depp “riabbraccia” Jack Sparrow?-(Fonte: Ansa)-cinelol.it

Il 2022 è stato l’anno nero di Johnny Depp coinvolto nella causa legale contro l’ex moglie Amber Heard per un editoriale pubblicato sul Washington Post in cui l’attrice parlava di abusi domestici, ma senza citare esplicitamente l’ex compagno.

Durante una delle udienze l’agente dell’attore Jack Whigham ha dichiarato che la Disney era pronta ad offrire 22.5 milioni di dollari per riavere lo stravagante pirata in I Pirati dei Caraibi 6, ma che in seguito avrebbe ritrattato a causa del contenuto dell’articolo. Con queste premesse è fattibile un nuovo ingaggio?

Johnny Depp: le sue parole come tagliole

Johnny Depp ha portato al Festival di Cannes in corso la sua ultima fatica cinematografica che lo vede protagonista nel ruolo del corrotto Luigi XV in Jeanne du Barry. Partecipare a un evento così prestigioso per l’attore è una sorta di ritorno dopo i passati travagli. Nel corso della conferenza stampa dedicata alla pellicola il musicista ha chiarito che a Hollywood lui non pensa più e ha anche sottolineato con la consueta ironia che quando ti viene chiesto di dimettersi da un progetto a cui stai lavorando solo per un insieme di vocali e consonanti allora forse “ti senti boicottato”.

Johnny Depp sarà di nuovo Jack Sparrow?
Johnny Depp, pronto a vestire di nuovo i panni di Jack Sparrow?-(Fonte: Ansa)-cinelol.it

L’interprete di Edward mani di forbice ha aggiunto che comunque non è quello che prova lui, perché a Hollywood proprio non ci pensa e che in realtà non era andato da nessuna parte. Infine ha ribadito, se ancora ce ne fosse bisogno che quanto scritto su di lui è stato un’orribile finzione. Detta così sembra che sia stata incisa su pietra la parola fine su un possibile ritorno nel ruolo di Jack Sparrow che tanto era piaciuto ai fan.

A non voler rinunciare a una perla tanto preziosa per il botteghino è il produttore della saga Jerry Bruckheimer. Ancora sul red carpet degli Oscar qualche mese fa a una domanda di Entertainment Tonight aveva risposto risposto che avrebbe amato riavere l’interprete nei film su cui stavano lavorando. Da parte sua la stella americana ha ribadito in più occasioni e perfino al processo di non aver più intenzione di lavorare con la Disney qualunque cifra gli offrissero. Sarà davvero l’ultima parola?

Impostazioni privacy