I grandi film rovinati da una scena sbagliata: ecco la top 10

I grandi film rovinati da una scena sbagliata, alcuni di questi forse non ve li aspettavate affatto: ecco la top 10 dei più importanti. 

Quante volte ci succede di guardare un film, apprezzarlo tantissimo, pensare che rientrerà tra i nostri preferiti in assoluto, e poi assistere ad una scena che rovina tutto quanto? Beh, d’altronde non possiamo pretendere che sia tutto perfetto, ma c’è anche da dire che alcune pellicole sono riuscite in questo difficile intento. Altri invece hanno dovuto fare i conti con le critiche degli spettatori, che andando al cinema, ci sono rimasti male per quell’unica, semplice scena, che ha sporcato un prodotto di qualità.

Film rovinati
I film con le scene peggiori – cinelol.it

Proprio di recente, su Reddit è stata stilata una classifica dei dieci film che avevano un incredibile potenziale ma che è stato stroncato da una singola scena.

Ad esempio, al decimo posto, troviamo Spectre (uscito nel 2016). Sul tasto non c’è niente da dire, e abbiamo avuto modo di amare Daniel Craig nel ruolo di James Bond. C’è qualcosa però che non è piaciuto agli spettatori: “Quando si è scoperto che Le Chiffre, Greene e Silva avevano tutti inspiegabilmente quell’anello, ho letteralmente alzato gli occhi al cielo” è stato questo il commento di SirZapdos.

I film belli rovinati dalle scene peggiori: alcuni di questi li avreste mai detti?

Al nono posto troviamo Indiana Jones e l regno del teschio di cristallo, che per molti è stato rovinato dall’ammissione dell’esistenza degli alieni.

Film rovinati
I film con le scene peggiori – cinelol.it

All’ottavo posto, invece, troviamo Hancock: con un Will Smith come protagonista che aveva già conquistato tutti, il film è crollato per via del colpo di scena relativo alla scoperta dei superpoteri di Mary e della sua relazione con Hancock. Al settimo posto troviamo invece Showgirls, che è stato molto apprezzato fino alla scena di stupro finale che è risultata molto disturbante. Al sesto posto c’è The Wolverine, una pellicola che aveva conquistato tutti fino al finale, dove vediamo un abuso di CGI che rovina la scena tra l’eroe e gli antagonisti.

Al quinto posto invece vediamo Black Panther, film che è piaciuto davvero tanto ma la morte di Ulysses Klaue di Andy Serkis ha fatto un po’ storcere il naso. Al quarto posto c’è Kingsman: Secret Service, anche questo è stato molto apprezzato ma la scena erotica è stata vista come una nota stonata.

Al terzo posto Blanck Check, un film molto simpatico fino alla scena finale in cui il protagonista 11enne bacia l’agente FBI. Il secondo posto è per Wonder Woman, un film oramai leggendario ma che è stato criticato per via dell’assenza di Ares. E infine, al primo posto, Star Wars: il risveglio della forza. Anche questo molto bello, ma alcuni spettatori si sono lamentati perché alcune scene, sembrano una copia dei film precedenti.

Impostazioni privacy