Che fine ha fatto Eleonora Cecere, ex di Non è la Rai? Oggi fa tutto un altro lavoro ma ancora sogna la tv

Non è la Rai. Ricordate una delle ragazze più frizzanti all’interno del programma, Eleonora Cecere? Scopriamo che fine ha fatto.

Uno dei programmi cult degli anni Novanta è stato senza dubbio “Non è la rai”. Il prodotto di Gianni Boncompagni è stato il trampolino di lancio per molte artiste che sono diventate primedonne dello spettacolo italiano. Impossibile, infatti, non annoverare Ambra Angiolini, Claudia Gerini, Sabrina Impacciatore, Antonella Elia, Miriana Trevisan, Laura Freddi, Nicole Grimaudo, Romina Mondello, Lucia Ocone e molte molte altre.

Eleonora Cecere Non è la Rai
Vi ricordate di Eleonora Cecere di Non è la Rai? Che fine ha fatto (Foto Instagram @eleonora.ceceree) – CineLol.it

Il sipario è calato sulla trasmissione il  30 giugno 1995, lasciando comunque un ricordo indelebile nei Millennials che lo seguivano e che, all’epoca, erano solo dei ragazzini. Una delle partecipanti più amate era una giovanissima star in ascesa di nome Eleonora Cecere. Bionda e ricciolina, ha conquistato i cuori di migliaia di fan. Oggi ha 44 anni; ha rilasciato un’intervista al magazine online Fanpage.it ripercorrendo il trionfo di quel periodo così significativo della sua vita.

Eleonora Cecere tra le più amate di “Non è Rai”: oggi ha 44 anni. Che fine ha fatto?

Già all’età di 6 anni Eleonora Cecere aveva iniziato a distinguersi vincendo il concorso Baby Star. Dopo la fine di “Non è la Rai”, ha proseguito la sua carriera artistica.

Ha calcato il palco del rinomato Teatro Sistina di Roma, sotto la guida del celebre regista Pietro Garinei, recitando accanto a nomi importanti dello spettacolo come Enrico Montesano e Barbara D’Urso in una riedizione di “Mrs Doubtfire”. In televisione, ha partecipato a trasmissioni di grande successo come “Tappeto Volante” e “Stasera mi Butto”.

Eleonora Cecere Non è la Rai
Vi ricordate di Eleonora Cecere di Non è la Rai? Che fine ha fatto? (Foto Instagram @eleonora.ceceree) – CineLol.it

Sei anni fa ha affrontato una dura lotta contro una malattia che ha messo a dura prova il suo stato fisico ed emotivo (endometriosi). “È stato un calvario” – ha raccontato – “pesavo 38 chili e mi hanno dovuto asportare l’utero e le tube”. Per lei non è facile accettare l’idea di non potere avere altri figli. Accanto a lei c’è sempre stato il compagno, il regista Luigi Galdiero, sposato nel 2021. I due avevano già due bambine di nome Karole e Marlene.

Con l’arrivo della pandemia e l’interruzione delle attività legate al mondo dello spettacolo, Eleonora Cecere ha dovuto reinventarsi. Oggi ha messo in pausa la sua attività artistica e lavora come vigilante. É stata impegnata, per esempio, negli hub di vaccinazione contro il Covid, affrontando giornate lavorative di oltre 12 ore. Ora esercita presso l’ASL Roma 4. Il suo desiderio è di tornare presto su un palco ed esprimere  il suo talento.

Impostazioni privacy